Com'è fatto: l'etichetta di lingerie che ogni ragazza cool possiede

Benvenuto aCome è fatto. Ogni mese andremo dietro le quinte con i tuoi marchi preferiti per scoprire come vengono prodotti i loro prodotti più popolari. Per la nostra prima puntata, ci siamo diretti a Etichetta solitaria nel quartier generale della lingerie in Nuova Zelanda per scoprire esattamente come vengono realizzati gli splendidi indumenti intimi di pizzo dell'azienda.


Chiedi a qualsiasi ragazza della moda da dove viene la sua lingerie e senza dubbio, Solitario sarà in cima alla lista. Delicati dettagli in pizzo realizzati per essere visti attraverso una camicia trasparente, mescolati con pannelli a spalline, lo hanno reso il marchio desiderabile che è oggi.

Continua a scorrere per vedere all'interno dello studio Lonely Lingerie e per leggere come sono realizzati i suoi pezzi.

Who What Wear Australia: come è nata la tua etichetta di lingerie?

Lonely Lingerie: abbiamo lanciato Lonely nel 2009. A quel punto non sentivamo che ci fossero etichette di lingerie che fossero davvero in sintonia con noi o con i nostri clienti esteticamente. Volevamo eliminare tutte le aspettative su come 'dovresti' apparire in un prodotto e concentrarci su come ti fa sentire la nostra lingerie. Il nostro punto di partenza erano le coppe morbide, e anche se abbiamo ampliato la nostra gamma per includere ferretto e supporto fino a una coppa F, la filosofia rimane la stessa: l'enfasi è ancora sulla creazione di una forma bella e naturale e, soprattutto, sul comfort per il nostro portatore.


WWW: I tuoi reggiseni in pizzo sono diventati i preferiti di tante donne, perché pensi che sia così?



LL: I lacci sono spesso un punto di partenza per il design; usiamo tessuti speciali di alta qualità provenienti da Europa e Hong Kong. Il pizzo elasticizzato costituisce la maggior parte della nostra collezione per il suo comfort e flessibilità. Tendiamo a evitare imbottiture pesanti, push up e fodere denari restrittive: questo è insolito per un marchio di lingerie, ma offre un risultato naturale, confortevole e semplice, che i nostri clienti adorano.


WWW: Dov'è il tuo studio? I tuoi pezzi sono progettati e realizzati internamente?

LL: Il nostro studio è ad Auckland, in Nuova Zelanda. Tutto il design, i modelli e il campionamento iniziale vengono eseguiti internamente e la nostra produzione è seguita da un collettivo di fabbriche a conduzione familiare di piccole dimensioni in Cina. Inizialmente, abbiamo provato a produrre in Nuova Zelanda, ma qui non c'è l'infrastruttura locale per supportare la produzione di biancheria intima e la qualità che riceviamo dai nostri produttori cinesi è di uno standard così elevato. Siamo molto fortunati a lavorare con team così qualificati. I nostri reparti di produzione e progettazione visitano regolarmente tutte le nostre fabbriche, è importante per noi poter essere sicuri ea nostro agio con la provenienza del nostro prodotto. La nostra spedizione è basata all'interno del nostro studio, quindi ogni singolo pezzo che esce è stato accuratamente controllato a mano dal nostro team.


WWW: Come perfeziona la tua vestibilità?

LL: Adattamento e funzione sono considerati fin dall'inizio del processo di progettazione. Abbiamo una sala campioni interna, il che significa che possiamo mantenere il controllo e garantire che i nostri adattamenti di base siano perfetti al 100%. Questo è qualcosa di insolito, soprattutto per un marchio di lingerie incentrato sulla moda. Gestiamo anche tutta la creazione di modelli e la classificazione internamente, che sta diventando una rarità nell'industria frenetica di oggi in cui l'outsourcing è la norma. Prima di iniziare la produzione di massa, otteniamo una gamma a grandezza naturale composta per essere testata da donne locali. Ascoltiamo attentamente tutti i feedback e modifichiamo gli elementi per garantire una vestibilità e un supporto ottimali in una vasta gamma di forme del corpo.

WWW: Qual è il tuo completo di lingerie più venduto?

LL: Il Lulu Softcup Bra è sempre uno dei preferiti. È una firma Lonely, con il nostro classico dettaglio del cinturino sul busto ritagliato. Grazie all'uso intelligente di pannelli e cinghie elastiche, lo stile è incredibilmente di supporto per una coppa morbida: si adatta comodamente a una coppa D. Lulu è attualmente nella sua 8thstagione, l'abbiamo in serbo per l'A / I 15 in una classica maglia nera e una colorazione soft shell.


WWW: Inietti colori stagionali: sono popolari quanto il nero classico? Qual è stato il tuo più popolare fino ad oggi?

LL: Adoriamo la tavolozza attuale: è più tenue rispetto alle stagioni precedenti, con toni morbidi e facili da indossare tra cui tortora, tortora e delicato guscio. Abbiamo anche iniezioni di ricca seta rosso mattone e, naturalmente, i nostri classici modelli in pizzo e maglia nera. Gli stili neri vendono sempre molto bene, ma i nostri clienti abbracciano anche il colore e adorano costruire le loro collezioni Lonely con colori evidenti ogni stagione.

WWW: Come ti piace vedere le ragazze indossare Lonely come parte del loro outfit?

LL: Comunque a loro piace. Ci piace quando i nostri clienti creano e condividono bellissime immagini di se stessi in Lonely - per noi è speciale come quando una celebrità è raffigurata mentre indossa uno dei nostri pezzi.

WWW: Come suggerisci di prenderti cura dei tuoi pezzi?

LL: Lavare solo a mano, idealmente con un detersivo biologico delicato che è delicato sui nostri tessuti di seta e pizzo.

Lonely LingerieAgnes Long Line Bra ($ 109) Lonely LingerieAgnes Tri Brief ($ 49) Lonely LingerieLulu Soft Cup Bra ($ 99) Lonely LingerieLulu Brief ($ 65) Lonely LingerieWinona Underwire Bra ($ 99) Lonely LingerieWinona Brief ($ 65)