Come ricominciare a ricordare i tuoi sogni, secondo 2 esperti del sonno

Come iniziare a ricordare i tuoi sogni

Foto:


@adelinerapon

Crescendo, mia madre mi ha imposto di fare dei sonnellini nei fine settimana e di condividere i miei sogni con lei. (Le madri lo sanno meglio, lo giuro.) Questo rituale è svanito quando ho iniziato la scuola media, e ora come un venticinquenne che lavora a New York City, non riesco davvero a ricordare il mio ultimo sogno vivido figuriamoci quando ho avuto una buona notte di sonno che non è stata indotta da The Cut,stiamo vivendo un'epidemia di 'privazione dei sogni'.

'Decine di milioni di persone si vedono reprimere i propri sogni ogni notte', dice Rubin Naiman , professore assistente clinico di medicina e specialista del sonno e dei sogni presso il Center for Integrative Medicine dell'Università dell'Arizona. 'Ciò non significa necessariamente che le persone non sognino affatto. Significa che la qualità dei loro sogni è stata compromessa e questo è il risultato dello stile di vita. '

Il giornale di Naiman,Dreamless: The Silent Epidemic of REM Sleep Loss, lo studio a cui fa riferimento The Cut, ha acceso la conversazione su cosa significhi perdere non solo la capacità di dormire bene ma anche di sognare bene. “Ci sono prove schiaccianti che come società stiamo sognando molto meno di anno in anno. La cornice attraverso la quale vediamo il mondo si sta avvicinando molto lentamente ', dice.


Indipendentemente dalla tua posizione su ciò che i sogni possono o non possono rappresentare, dice che la preoccupazione principale è la nostra diminuzione della capacità di sognare. 'È importante ricordare i tuoi sogni, che tu li interpreti o meno', dice. 'Il cervello e lo spirito vogliono sognare.'



Definizione di un sogno


Per capire perché sognare è importante, dobbiamo definire cos'è un sogno, il che può essere difficile, poiché gli psicologi e gli scienziati del sonno lo definiscono in modo diverso. I sogni si verificano durante il ciclo di movimento rapido degli occhi (noto anche come REM) quando dormiamo, e se hanno un significato significativo o meno è in discussione. 'Il sogno è davvero fondamentale nel respiro della coscienza', spiega Naiman. 'Quando sogniamo, usiamo' occhi da sogno '. Percepiamo [le cose] in modo diverso. Nel mondo dei sogni, quello che chiamiamo il campo dei nostri sensi si espande. La percezione non è più limitata dagli organi di senso o dalla razionalità. '

Non sempre ci rendiamo conto di aver sognato una volta che ci siamo svegliati, dice lo psicoanalista Anne Cutler . Tutti sognano durante il ciclo REM. È normale che le persone non ricordino. Ma il sogno funziona più della semplice capacità di aprire il modo in cui vedi le cose e aiutarti a immaginare cose che non sono possibili nel mondo della veglia. Naiman dice che è una forma di guarigione piena di sentimento, come quando parliamo di un brutto sentimento con un amico o anche con un terapeuta: 'Il sogno è una sorta di psicoterapia interna. Quando sogniamo bene, le emozioni difficili e negative vengono elaborate e ben regolate. '


Benefici del sogno

Ci sono anche molti benefici per la salute fisica nel sognare. 'L'infiammazione cronica è alla base di tutti i tipi di problemi di salute', afferma, aggiungendo che riduce anche il rischio di contrarre malattie gravi. 'Il sogno stabilisce una sorta di memoria', dice. 'Le persone che non sognano bene hanno un rischio maggiore di perdita di memoria a lungo termine, demenza e Alzheimer.'

Ma la parte più importante del sogno è ciò che fa per il nostro stato mentale ed emotivo, spiega Naiman. 'Quando sogniamo, sottoregoliamo e lasciamo andare le emozioni negative', dice. Un esempio che dà è quando le persone divorziano. Spiega che se le persone sognano normalmente, guariranno più velocemente. 'È come la psicoterapia notturna', dice.

Impatto sociale sui sogni


Quando gli chiedo quanto la società influenzi i nostri sogni, lo condivide con me. Avendo lavorato per molti anni con uno sciamano e durante l'addestramento sui sogni, ha imparato che la posizione del tuo sogno ne indica la profondità. 'Nell'emisfero settentrionale, quando sogniamo l'America Latina, il Messico e il Sud America, quei simboli geografici rappresentano la profondità', dice. 'In altre parole, più ci spostiamo a sud, più profondo è il sogno.'

È qui che arriviamo a 'risvegliare il centrismo'. Spiega che questa è la controparte della coscienza dell'ecocentrismo, in cui crediamo che la nostra cultura sia quella che ha tutto insieme, e tutto ciò che è fuori dalla norma sociale è considerato troppo strano da capire. 'Se ci apriamo ai nostri sogni, iniziamo a realizzare che c'è una parte intera di noi che ha una saggezza, intuizione e intuizione straordinarie', dice. 'Può aiutarci a guarire, risolvere problemi e offrire indicazioni'.

Suggerisce persino che l'abbiamo sempre invertito. 'Cerchiamo di interpretare il sogno come un sottoinsieme della vita da svegli. Cerchiamo di capire il sogno come un riflesso della vita da svegli, quindi riassumiamo il sogno. Ridimensiona il sogno ', dice. 'Il sogno viene da un mondo molto più grande della vita da svegli. In effetti, penso che la vita da svegli sia un tipo di sogno. Quindi non vogliamo interpretare il sogno in termini di veglia; vogliamo interpretare la vita da svegli in termini di sogno.

Le soluzioni

La buona notizia è che non tutto è perduto, poiché è molto facile tornare a sognare bene. 'Un sogno cerca di reintegrarsi. Il sogno inizia a farsi strada all'inizio del ciclo [del sonno] ', ci dice. Allora come invertiamo la situazione? Primo, dice che dobbiamo riconoscere il modo in cui sopprimiamo i sogni. Chiama le cose che sopprimono i sogni come 'ladri di sogni' e includono il consumo eccessivo di alcol, il fumo di erba e le medicine che assumiamo. 'Rischi di danneggiare il sonno REM', dice. 'Non stiamo digerendo esperienze di vita che normalmente faremmo nei sogni.'

Dice che spesso l'uso della melatonina aiuta con la perdita di sonno REM quando devi prendere quel farmaco, ma ti consiglia di parlare sempre con il tuo medico prima per vedere se ci sono alternative. Un altro 'ladro di sogni' è la tecnologia che usiamo prima di andare a letto. Spiega che la luce blu emessa dai nostri telefoni diminuisce la nostra melatonina naturale, che crea un effetto domino e getta via il sonno e il sogno. È una soluzione facile abbassando la luminosità del telefono o semplicemente non usando i nostri telefoni a letto.

Acquista Chinatown Market x Smiley per UOSmiley Notebook ($ 16)

Successivamente, suggerisce di mentire nello stordimento che proviamo quando ci svegliamo. Curiosità: la parola deriva dalla bevanda al rum inglese 'grog' e implica che ci svegliamo 'ubriachi'. 'Si scopre che ciò che chiamiamo stordimento è uno stato di coscienza squisito. È in parte il sonno, in parte il sogno e in parte la veglia che ha un effetto naturale ', dice. 'Se vuoi ricordare i tuoi sogni, non respingere lo stordimento; riprendi l'ultima posizione in cui stavi dormendo e non fare nulla. Se insegui il sogno con la tua coscienza analitica, il sogno scapperà. Vuoi solo restare stordito e vedere i tuoi sogni venire da te. '

Una volta che ciò accade, l'ultimo passo è collegare le immagini del sogno nel mondo della veglia. Può significare molte cose, ad esempio, se il tuo altro significativo è ricettivo e aperto all'ascolto, puoi condividere i tuoi sogni con lui. Puoi anche avviare un diario dei sogni. Per quanto riguarda l'argomento secondo cui il set millennial potrebbe essere il più condannato quando si tratta di mancanza di sogni, in realtà lo vede come l'esatto contrario.

'Penso che i millennial stiano vedendo il mondo che la generazione precedente ha creato e dicano fanculo', dice. 'Inoltre, non sono così pazzi [come la mia generazione]. I millennial hanno un posto più morbido nel loro mondo per l'arte e la spiritualità. Hanno visto cosa può fare un focus esclusivo sul materialismo. Ci stanno arrivando con una nuova mentalità. '